martedì 1 ottobre 2013

LEZIONE di SCACCHI: "Tattiche elementari per fare strike all'avversario"

La posizione ci parla, ci manda dei messaggi e a volte basta poco per sferrare l'attacco decisivo. Il genio di Lasker teorizzò che il giocatore di scacchi deve saper tessere ragnatele ai pezzi dell'avversario o sferrare colpi decisivi simili a dei "strike".

Beppe ci mostrerà alcune di queste tecniche elementari che negli scacchi sono chiamate tattiche e fanno la vera differenza fra il giocatore principiante e lo scacchistica.

LEZIONE DI SCACCHI

Venerdì 4 ottobre 2013

dalle 20:30 alle 22:00 

presso il Centro Culturale ilPertini




AUSER: Comunicato sospensione attività scacchi

Si comunica che vista la situazione che si sta registrando in questi ultimi giorni sul numero dei contagi nella nostra regione, è stata pres...